Il garage delle macchinine - Modellini auto in scala 1:43

Macchinine in scala 1:43 - 1:87   Modellini auto

Nel mio sito potrete vedere la mia collezione di automobiline in scala 1:43 e la mia vecchia autorimessa che custodisco con cura dal lontano 1967. E' una autorimessa a due piani con annessa stazione di servizio ESSO. Le pompe erogano benzina normale e Super ( con il vecchio slogan- Mettez un tigre dans votre moteur). L'autorimessa dispone anche di un servizio di lavaggio e di ingrassaggio auto, nonche' di una vetrina espositiva.

Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/
Nel mio sito potrete vedere la mia collezione di automobiline in scala 1:43 e la mia vecchia autorimessa che custodisco con cura dal lontano 1967. E' una autorimessa a due piani con annessa stazione di servizio ESSO. Le pompe erogano benzina normale e Super ( con il vecchio slogan- Mettez un tigre dans votre moteur). L'autorimessa dispone anche di un servizio di lavaggio e di ingrassaggio auto, nonche' di una vetrina espositiva.

Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/
Nel mio sito potrete vedere la mia collezione di automobiline in scala 1:43 e la mia vecchia autorimessa che custodisco con cura dal lontano 1967. E' una autorimessa a due piani con annessa stazione di servizio ESSO. Le pompe erogano benzina normale e Super ( con il vecchio slogan- Mettez un tigre dans votre moteur). L'autorimessa dispone anche di un servizio di lavaggio e di ingrassaggio auto, nonche' di una vetrina espositiva.

Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/
Nel mio sito potrete vedere la mia collezione di automobiline in scala 1:43 e la mia vecchia autorimessa che custodisco con cura dal lontano 1967. E' una autorimessa a due piani con annessa stazione di servizio ESSO. Le pompe erogano benzina normale e Super ( con il vecchio slogan- Mettez un tigre dans votre moteur). L'autorimessa dispone anche di un servizio di lavaggio e di ingrassaggio auto, nonche' di una vetrina espositiva.

Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/

Ebbene si, devo ammetterlo, sono anche appassionato di macchinine in scala 1:43. Qui di seguito potrete vedere la mia collezione di automobiline e la mia vecchia autorimessa che custodisco con cura dal lontano 1967. E' una autorimessa a due piani con annessa stazione di servizio ESSO. Le pompe erogano benzina normale e Super ( con il vecchio slogan Esso : mettez un tigre dans votre moteur). L'autorimessa dispone anche di un servizio lavaggio e di ingrassaggio auto, nonche' di una vetrina espositiva.

Il garage delle macchinine

Macchinine in scala 1:43 - Renault 4

Marchi storici di macchinine in scala 1:43

Un tempo,...negli anni '60 esisteva la Politoys

MARCHI STORICI DI MACCHININE IN SCALA 1:43



Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/marchi-storici-1-43/

La Polistil (in origine chiamata Politoys), era una azienda produttrice di giocattoli con sede a Milano e stabilimento produttivo a Chiari (Brescia). Polistil era specializzata nella produzione di macchinine in plastica e poi in metallo pressofuso di tutte le dimensioni. Dopo 33 anni di attivita', Polistil chiuse gli stabilimenti produttivi nel 1993. L'origine di Polistil come azienda e' da cercarsi negli anni '60. L'azienda inizio' la sua attivita' con il nome Politoys APS nel 1960 producendo macchinine di plastica in scala 1:41 e poi seguendo la moda tracciata dalle altre aziende del settore passo' alla scala 1:43 con l'introduzione dei primi modellini di veicoli in metallo pressofuso. Intorno all'anno 1970, il nome dell'azienda cambio' in Polistil; si suppone che questo cambiamento fu fatto per distinguere il proprio nome da quello molto simile dell'azienda inglese Palitoy. Il centro principale di ricerca e progettazione aveva base a Milano dove erano anche prodotti i giocattoli piu' voluminosi per bambini, inclusi i camion, le bambole...La maggior parte dei modellini era invece prodotta a Chiari (BS), in un centro specializzato nella creazione  di veicoli pressofusi in scala. A seguire solo il declino. La competizione con la nascente  Bburago e Maisto contribui' al declino della Polistil. Nel 1993 purtroppo la Polistil era sparita per sempre.

 

La Mebetoys - Modellini auto made in Italy

 

MARCHI STORICI DI MACCHININE IN SCALA 1:43



Maggiori informazioni http://www.macchinineinscala.com/marchi-storici-1-43/

La mebetoys, negli anni '60 era una azienda che aveva sede ad Oleggio Castello (Novara). Mebetoys produceva modelli di automobiline in scala 1:43, in metallo pressofuso di ottima qualita'. Nel 1969 la MATTEL acquisto' questo marchio italiano cambiando il nome di questa azienda in Mattel s.p.a, ma continuo' a commercializzare in tutta Europa i modellini auto sotto il marchio storico Mebetoys. La Mattel continuo' a progettare e realizzare modelli per la linea Mebetoys fino al 1980-81, quando il marchio Mebetoys fu definitavamente tolto dal commercio. Un sito Mebetoys naturalmente non esiste, ma in questo sito americano (Grantoros) potrete ammirare una serie indimenticabile di modellini anni 60-70

 

Case produttrici di modellini auto in scala 1:43

Bburago e' una azienda italiana operante nel settore del modellismo automobilistico. Ha prodotto modelli dal 1974 al 2005 nel suo stabilimento a Burago di Molgora (MB). Inizialmente denominata Martoys, l'azienda ha preso il nome di Bburago nella meta' degli anni settanta. L'azienda e' stata coivolta nel 2005 in uno scandalo finanziario che ha portato al decreto di fallimento della stessa. Il marchio e' stato in seguito acquistato dalla cinese May Cheong Group ( proprietaria del marchio MAISTO) che ha ripreso la produzione in Cina. Bburago attualmente produce diverse linee di modellini in scala. Nel sito ufficiale potete vederle tutte.

Bburago - modellini di automobili in scala

Mondo Motors e' una azienda italiana operante nel settore del modellismo automobilistico. Ha la sua sede a Cuneo e offre modellini economici di buona qualita'. La produzione e' fatta in Cina. Nel sito ufficiale potrete vedere le varie linee di prodotti.

Mondo Motors - macchinine in scala

 

Motorama e' una azienda italiana operante nel settore del modellismo automobilistico. Ha la sua sede a Milano e offre modellini economici di buona qualita'. La produzione e' fatta in Cina. Nel sito ufficiale potrete vedere le varie linee di prodotti.

Motorama - modellini auto in scala

 

Hongwell giocattoli con sede ad Hong Kong e' specializzata nella realizzazione di modellini auto in scala. In Europa presenta e offre i suoi prodotti con il marchio CARARAMA. Questa azienda e' una delle case produttrici piu' affermate e prestigiose nel campo del settore dei modellini in scala e offre varie linee di prodotti. Nel sito ufficiale potrete vederle tutte.

Cararama - mdoellini auto in scala 1:43

 

Maisto e' una azienda cinese con sede in California che produce modellini auto in varie scale. Nel 2005, la Maisto ha acquistato la Bburago, storica azienda italiana operante nel settore auto-modellistico. Nel sito ufficiale potrete vedere la loro attuale produzione.

Maito - modellini auto in scala

 

Case produttrici di macchinine in scala 1:87

Herpa Miniaturmodelle GmbH e' una delle piu' grandi aziende a livello mondiale specializzata nella produzione di modellini auto e aerei. La produzione degli autoveicoli e' iniziata nel 1978. L'azienda ha sede a Dietenhofen (Germania) ed e' stata fondata nel 1949

Herpa - modellini auto in scala 1:87

Kibri (Kindler & Briel GmbH), e' stata una delle aziende che possono vantare di essere annoverate tra i piu' antichi produtturi di giocattoli nel Wurttemberg in Germania. La sua sede situata tra il 1895 e il 2007 in Boblingen, fu trasferita a Schopfoch dal 2007 al 2010. Nel luglio del 2010 la societa' ha annunciato fallimento ed e' stata rilevata dalla Viessmann, azienda gia' leader nel settore del ferromodellismo. Il marchio Kibri e' stato tenuto e una specifica gamma di prodotti (tra cui le auto in scala 1:87) vengono ad oggi commercializzate sotto questo marchio.

Kibri - macchinine in scala 1:87

 

La ditta Welly, con sede in Cina e' specializzata anche nella produzione di macchine in scala 1:87 delle piu' prestigiose case automobilistiche Europee. I modellini sono tutti in metallo pressofuso (Diecast Models), proposti in svariati colori e di ottime finiture.

Vi mostro la produzione attuale.

Nel negozio sponsor Capotreno Models troverete una vasta gamma di questi prodotti

Link diretto alla sezione macchinine in scala 1:87

Capotreno Models - negozio on line di modellismo ferroviario

Museo Nazionale dell'automobile - Torino

Museo Nazionale dell'automobile - Torino

Fotogallery delle auto del Museo dell'automobile di Torino

Museo delle due ruote - PIAGGIO

Museo Piaggio - la storia della motocicletta

Le auto del Papa "Papamobili"

in esposizione ai Musei Vaticani -fotogallery

Raduno e campeggio di appassionati  di Maggiolini - Norvegia 2012

Raduno Maggiolini

Le piu' importanti fabbriche di automobili

  • Alfa Romeo. Anonima lombarda fabbrica automobili; mentre Romeo era il cognome dell’ingegnere napoletano Nicola Romeo che lo volle aggiungere alla parola Alfa quando acquistò l’azienda dopo che venne messa in liquidazione. Nel logo, il biscione visconteo e stemma della città di Milano. La corona d’alloro era per celebrare le vittorie sportive.

  • Audi. Tutto nasce dalla lingua latina. August Horch fonda la sua fabbrica d’automobili nel 1899 dopo aver lavorato alla Benz di Mannheim. Quattro anni dopo la Horch si trasferisce a Zwickau, nella bassa Sassonia. Nel 1909 Horch viene allontanato dalla fabbrica, e fonda la "August Horch" seguito da tecnici e operai della sua prima officina. Il costruttore viene costretto a cambiare il nome alle sue automobili, e così dal latino, trasforma Horch in Audi. Nascono così le Audi, i cui primi esemplari appaiono nel 1910. I quattro anelli simboleggiano le quattro fabbriche: Horch, Audi, DKW e Wanderer che crearono dalla loro unione Auto Union.

  • Volkswagen. Vuol dire auto del popolo perche era la macchina destinata a operai e bassa manovalanza. VV sono le iniziali delle parole tedesche Volks (popolo) e Wagen (auto), la vettura economica (il Maggiolino) voluta da Hitler.

  • Il logo della Fabbrica Italiana Automobili Torino, è semplicemente Fiat.

  • Il logo della Lamborghini è un toro, che ha origine semplicemente nel segno zodiacale di Ferruccio Lamborghini, fondatore della casa.

  • Rover in italiano significa "vagabondo", "girovago", il simbolo della casa era infatti una nave vichinga

  • Cadillac era il nome di un esploratore francese che fondò la città di Detroit ("stretto" in francese). Lo stesso marchio Caddy è il sigillo araldico della famiglia

  • MG ha nel suo logo le iniziali di Morris Garage

  • Honda deriva da Soichiro Honda, ex motorista, famoso in patria durante la seconda guerra mondiale per la fabbricazione di biciclette a motore.

  • Lotus è il fiore di loto.

  • Il logo Toyota sono le 3 ellissi. Questo racchiude in se tutte le lettere che formano la parola TOYOTA (scomponendo le diverse ellissi). Toyota è un termine che in giapponese richiama la natura e il verde e fu scelto al posto di Toyoda (così si chiamava il fondatore) in quanto le lettere giapponesi con le quali si scrive sono 8 e 8 in giappone è un numero fortunato.
    Il logo Mercedes rappresenta i 3 settori, terra, acqua, aria

  • Il logo Subaru rappresenta le costellazioni delle Pleiadi, quello di Mitsubishi rappresenta tre diamanti; la pietra preziosa caratterizza anche la Renault.

  • BMW ha nel logo un’ elica bipala stilizzata, in quanto cominciò costruendo motori areonautici per il Servizio Aereo Imperiale.

  • La Rover ha un il drakkar vikingo, la Rolls Royce sono i due fondatori della Casa, un ingegnere ed un ricco Lord appassionato di auto

  • La Citroen ha il come logo il double chevron, un tipo di ingranaggio. Logo scelto in quanto Andrè Citroen prima di fabbricare auto aveva una fabbrica di ingranaggi.

  • La Peugeot: Nasce a metà ’800 come officina meccanica. All’epoca i prodotti di prima scelta venivano marchiati con un leone rampante. Da qua la scelta per il logo.

  • La Porsche ha come logo lo stemma di Stoccarda.

  • La Skoda ha come logo una freccia stilizzata, a simboleggiare la velocità.

  • L’Opel ha come logo il "Blitz" (fulmine) che nasce in onore di una fortunata serie di biciclette.