Locomotive diesel BR 130 - 231 - "La Ludmilla"

La "Ludmilla" e' stato senz'altro un locomotore che ha contribuito al miglioramento dei trasporti su rotaia in Germania negli anni '70 e che ancora tutt'oggi svolge servizi di trasporto merci o passeggeri o e' impiegato in ferrovie private. Poiche' la DR( Deutsche Reichsbahn) non era in grado di gestire il passaggio dal Vapore alla trazione diesel con le sole macchine diesel idrauliche prodotte nella Repubblica democratica Tedesca (DDR), nel 1970 inizio' ad importare le prime macchine diesel elettriche della serie 130 da Lugansk, Unione Sovietica. Con la loro potenza di 3000 CV ed una velocita' massima di 140 km/h si dimostrarono come la locomotiva piu' versatile delle ferrovie tedesche. Le macchine, all'inizio usate nei pesanti convogli dei treni merci, furono usate in alcuni test, anche per convogli passeggeri veloci, dando prove eccellenti e presto vennero considerate macchine robuste ed indistruttibili.

La ditta tedesca Piko propone vari modelli in perfetta scala . Il modello riproduce perfettamente tutti i dettagli del carrello a tre assi. Il motore e' dotato di due volani inerti e di un telaio in pressofusione, trazione motrice su quattro assi ( due ruote con anelli di attrito in posizione diagonale), il tutto garantisce eccellenti caratteristiche di marcia e una elevata trazione. Questo modello (Piko Expert) e' dotato di ganci corti ed interfaccia digitale Plux 16/22. Ha la predisposizione per il decoder sonoro, luci a led bianche/rosse con inversione in base al senso di marcia.

Piko 59740 - Locomotiva diesel BR 130 - Ludmilla

Piko 59742 - Locomotiva diesel BR 231 - Ludmilla

 

Elegante composizione della Ludmilla con vagoni anni '70